Onicocriptosi (Unghia Incarnita)

L’onicocriptosi (unghia incarnita), è’ un’affezione molto comune che colpisce prevalentemente ma non esclusivamente l’unghia dell’alluce. Consiste nella penetrazione di un frammento o di tutto il margine laterale ungueale nei tessuti molli adiacenti (valli o pliche ungueali).

La prima manifestazione consiste in un dolore e in un’infiammazione (rossore ed edema) del vallo incriminato che si può tradurre in una vera e propria flogosi (con fuoriuscita di pus) fino alla formazione di un granuloma reattivo.

Tra le cause più comuni vi è un’errata calzatura, tagli scorretti della lamina ungueale, soprattutto in soggetti in età pediatrica o adolescenziale, patologie biomeccaniche dell’alluce o di altre malformazioni (alluce valgo). Un trattamento previsto, in primo luogo, è l’intervento del podologo in secondo luogo l’intervento del chirurgo.

Call Now Button