Ortonixia (Rieducazione Ungueale)

Ortonixia (rieducazione ungueale) consiste nell’applicazione di forze tangenziali sulla lamina ungueale per correggere o modificare la curvautura o la crescita dell’unghia.

Trova maggiore impiego nelle involuzioni ungueali (unghie a pinza) e in casi di onicocriptosi recidivanti. Migliorando l’estetitca ma soprattutto la funzione, migliora automaticamente la sintomatologia dolorosa, fino ad assenza totale della stessa.

La nuova frontiera per le tecniche di ortonixia in podologia è l’impiego di filo in titanio, le cui particolari caratteristiche meccaniche che lo contraddistinguono, permettono la realizzazione di dispositivi medici privi di effetti collaterali e molto confortevoli per i pazienti.

La tecnica di realizzazione consiste nell’applicazione trasversale sull’unghia di un filo armonico in titanio, il cui fissaggio avviene mediante resina fotopolimerizzante (di tipo odontoiatrico).

Molti i vantaggi di questa tecnica, tra cui:

  • Eccellente equilibrio di trazione e alto ritorno elastico
  • Eccezionali proprietà meccaniche
  • Non subisce deformazioni permanenti
  • Una sola applicazione è sufficiente per l’intera terapia
  • Evita l’inserimento di anse complesse e i traumi alla lamina subungueale
  • Minore rigidità rispetto all’acciaio
  • Tre diversi spessori consentono di adattare il dispositivo a qualsiasi lamina
  • Estrema leggerezza
  • Ingombro e visibilità trascurabili
  • Assenza di controindicazioni

Call Now Button